I 7 Passi del Discernimento.

Partire.

6

Andando oltre, vide altri due fratelli, Giacomo di Zebedèo e Giovanni suo fratello, che nella barca insieme con Zebedèo, loro padre, riassettavano le reti; e li chiamò. Ed essi subito, lasciata la barca e il padre, lo seguirono. (Mt 4, 21-22

Una volta presa la decisione, parti! Non ti lasciar vincere dalle paure: lanciati con coraggio. Metti tutti i mezzi, che hai a tua disposizione per realizzare quello che hai deciso. Non rimandare con la scusa del “Ti seguirò, Signore, ma prima lascia che io…” (Lc 9, 61). Esaù ha perso la sua primogenitura, con tutti i suoi privilegi, per un piatto di lenticchie (cfr. Gn 25,29-34). Metti il tuo passato nelle mani del Signore e ricorda che ha promesso di darti cento volte tanto (cfr. Mc 10,28-31). Molte volte pensiamo a quello che lasciamo, senza pensare a quello che Dio stesso ci donerà.

 

Chiedi al Signore la grazia della fedeltà. E quando verranno le difficoltà, perseverare! Non si tratta di caricare oggi la croce di tutta la vita, ma solo quella presente, e così ogni giorno.

 

Compiendo questo passo dirai, come Pietro: “Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito” (Mc, 10, 28).